Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

pon

Immagine piccola

Il Laboratorio di Ricerca Didattica in Fisica e Scienze Integrate dell'Università di Siena e  l'Unità di Ricerca Didattica in Fisica dell'Università di Udine, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci, organizzano la prima scuola estiva nazionale per insegnanti di scuola primaria per promuovere nella pratica scolastica azioni didattiche innovative per costruire concetti scientifici corretti nei futuri cittadini attraverso attività laboratoriali.

Dalla pluriennale esperienza nella formazione iniziale e in servizio di insegnanti di scuola primaria e dalla realizzazione di attività didattiche che sviluppano nella realtà scolastica italiana le metodologie di apprendimento promosse a livello internazionale, nascono i  percorsi proposti che,  partendo da situazioni di vita quotidiana in cui i bambini possono provare, giocare, sperimentare, fino ad esplorare idee ed usarle per esplorare fenomeni, producono quel coinvolgimento personale che facilita l'apprendimento delle materie scientifiche, soprattutto nella fase di formazione delle conoscenze di base necessarie allo sviluppo di una cultura scientifica.

La scuola propone ai partecipanti un potenziamento professionale attivo e si articola nelle seguenti attività

  1. una presentazione della metodologia e delle attività proposte
  2. laboratori per lo sviluppo professionale degli insegnanti basati sull’analisi di situazioni di vita quotidiana che facciano emergere le loro idee sui fenomeni termici, completate da esplorazioni qualitative o semiquantitative che permettano di confermarle o confutarle. I partecipanti avranno un ruolo attivo che permetterà di far emergere conflitti cognitivi sui nodi concettuali importanti in questa classe di fenomeni.
  3. laboratori didattici in cui verranno analizzati alcuni percorsi di apprendimento sperimentati con gli studenti, in cui i partecipanti realizzeranno le esperienze di laboratorio più
  4. potenziamento culturale degli insegnanti sui nodi concettuali alla base della descrizione scientifica corretta di questa classe di fenomeni
  5. progettazione didattica per declinare percorsi analoghi nelle proprie classi
  6. presentazione in sessione plenaria degli aspetti più significati emersi in ogni gruppo (lab sharing ).
  7. per una migliore comprensione della metodologia si concluderà introducendo un'altra classe di fenomeni e alcune attività di laboratorio correlate (fenomeni luminosi).

La scuola è residenziale e si svolgerà presso l'Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Abbadia San Salvatore, località senese vicinissima alla vetta del Monte Amiata e ai Bagni di S. Filippo, località termale sulla via Francigena. Per favorire la partecipazione di insegnanti da tutti il territorio nazionale, i partecipanti non residenti potranno richiedere di essere ospitati in camera doppia  in mezza pensione presso strutture alberghiere di Abbadia San Salvatore. I pranzi sono liberi, i partecipanti che lo desiderano potranno utilizzare la mensa dell'Istituto Comprensivo dove si svolgeranno la maggior parte delle attività (costi compresi tra 3-6 euro).

Partecipanti

Possono partecipare alla scuola gli insegnanti abilitati all'insegnamento nella scuola primaria. Il numero massimo di partecipanti ammessi alla scuola è 50.

Contenuti

Sono previste 32 ore di formazione suddivise in lezioni plenarie (10 ore), laboratori (18 ore), lab sharing  (4 ore).

La scuola inizierà mercoledì 5 settembre alle ore 15 e terminerà domenica 9 settembre alle ore 13:00.

Il programma definitivo sarà pubblicato sul sito della scuola.

Modalità di partecipazione

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente in formato elettronico, compilando i moduli presenti sul sito della scuola e inviandoli insieme ad una copia di un documento di identità all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il termine per la presentazione delle domande è il 30 giugno 2018. Oltre questo termine le richieste verranno considerate solo in caso di rinuncia dei partecipanti regolarmente ammessi, dopo aver esaudito tutte le richieste arrivate entro il termine indicato. Gli insegnanti verranno ammessi secondo l’ordine di ricevimento delle domande.

La quota di iscrizione alla scuola è di 250 € e comprende i materiali didattici che verranno utilizzati. Le spese di viaggio e i pranzi sono a carico dei partecipanti. I docenti di ruolo potranno utilizzare la carta docente generando l'apposito buono sul portale predisposto del ministero cartadeldocente.istruzione.it.

La scuola si svolgerà se, alla data del  16 luglio, almeno 15 partecipanti avranno confermato la propria adesione versando la quota di partecipazione o consegnato il buono delle carta del docente secondo le modalità indicate nella comunicazione di ammissione.

I partecipanti non residenti saranno ospitati a richiesta in camere doppie presso gli hotel convenzionati. L'eventuale sistemazione in camera singola, sarà a carico del partecipante e il supplemento (10 euro a notte) dovrà essere versato direttamente all'hotel.

Per favorire la partecipazione degli insegnanti di ruolo, sono previste delle riduzioni della quota di iscrizione per coloro che non hanno un credito sufficiente sulla carta docente. Il numero e l’importo delle riduzioni è in corso di definizione e sarà pubblicato sul sito appena possibile. Nella comunicazione di ammissione alla scuola sarà indicato l’importo dell'eventuale riduzione attribuita al partecipante.

Al termine del percorso sarà rilasciata un’attestazione sull’esperienza formativa compiuta. I docenti di ruolo potranno ottenere la certificazione prevista dal ministero dal portale S.O.F.I.A..

Per ulteriori informazioni consultare il sito della scuola

www.dsfta.unisi.it/it/ricerca/laboratori/laboratorio-di-ricerca-didattica-fisica/scuola-estiva-insegnanti-scuola-primaria

Referente Vera Montalbano, tel. 0577234675, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comitato scientifico

Marisa Michelini, Università di Udine                Vera Montalbano, Università di Siena               Maria Grazia Vitale, IC Leonardo da Vinci

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Scuola Abbadia 2018 bando.pdf)Il bandoMaria Grazia Vitale145 kB